chi sono

giulia-consiglioMi chiamo Giulia Consiglio, sono una felice mamma 48enne di 3 gemellini di 6, profondamente dedita e innamorata del mondo del food genuino semplice ma anche da gourmet.

Provengo dal mondo fieristico/congressuale, con decenni di esperienza commerciale in articoli che riguardano l’industria della carta vetrata, seguendo le orme del mio papà che è stato e tuttora è una grande guida nella mia vita, ma dopo aver visto in provincia di Parma, come si fa il vero Parmigiano Reggiano, e dopo aver riscoperto il gusto genuino di fare cucina, eventi, degustazioni, il campo del food&wine rimarrà nel mio cuore per sempre.

Sto completando un percorso formativo sia a livello di cucina internazionale come cuoca professionale (tramite il diploma dall’Istituto Alberghiero Maggia di Stresa) sia come pasticcera dalla primavera del 2016 con maestri come Ernst Knam e Marcello Rapisardi. Grandissimi Maestri dai quali ho imparato molto per rafforzare le mie conoscenze nel campo dell’alta pasticceria, che è una fantastica scienza.

A novembre 2016 sono stata impegnata in un percorso di pasticceria con il Maestro Mario Decorato, iscrivendomi contemporaneamente all’Albo dell’Associazione Chef e pasticceri italiani.

Ho completato con il Maestro Francesco Favorito – a gennaio 2017 –  una masterclass sul gluten free. Conto di essere presto un’esperta in materia, ma con il presupposto che non si smetta mai di imparare.

Mi definisco la cuochina/pasticcera Giulia, a servizio e a disposizione di chi necessita un menu genuino e goloso come io ho sempre pensato e assaggiato, da quando la mia nonna paterna mi faceva l’uovo crudo sbattuto con lo zucchero. Sono sempre stata in mezzo alla farina, è l’unico posto dove amo stare e dove amo esprimermi per offrire il meglio di me stessa al pubblico, per eventi, per degustazioni, per pasticcerie. Il mio forte sono dolci e torte salate.

E per il vino, e gli abbinamenti vino cibo, consiglio fortemente Qwinesommelier di Paolo Bega, eccellente sommelier FISAR, e di Alessandro Grottoli amministratore e commerciale che propongono degustazioni ed eventi su vini di altissimo livello, collaboro da tempo con loro e vi posso garantire che sono ottimi conoscitori del settore wine.

Desidero imparare ancora tanto, migliorarmi sempre e continuerò ad amare per sempre la mia grande passione e vocazione di cuochina/pasticciera.

La mia cucina è come la musica degli anni ’60: dolce, romantica, sincera e davvero sentita, fatta con l’anima e la massima passione  

Ecco quello che ho presentato al mio esame da Chef….

Zucchine ripiene con parmigiano reggiano, prosciutto e pan carré

Tortelli con ripieno di zucca e di limone